Marcadores

jese (1) Jesus (139) Saul (59)

martedì 15 aprile 2014

10.04.2014 di Gesú


Avete un potere, delle capacità enormi .


Gesú, 10 aprile 2014 


Il tempo, così come lo sperimentate nell’illusione, sta accelerando. La ragione di ciò è che sempre più di voi si stanno concentrando sul momento presente, che è del tutto privo delle limitazioni che il costrutto del tempo impone su di voi. Vi state facendo largo verso lo stato di veglia, dove il tempo non c'è più, e più lo fate più sembra accelerare e portarvi via con se. Si tratta di una vera avventura, non è vero ? E, naturalmente, porta alla cessazione totale del tempo.

Avete un detto " il tempo è l'essenza, " e nell’illusione sembra essere certamente il caso siccome quasi tutti correte costantemente per stare al passo con se stessi, per rispettare le scadenze, partecipare alle riunioni, e quando occasionalmente restate indietro il mondo continua a girare ignaro e apparentemente menefreghista. Questo non è uno stato felice, perché allora dovete rinviare o annullare alcune di quelle cose che stavate progettando di fare, che all'epoca sembravano incredibilmente importanti. E' deprimente per voi e può portare a un auto- giudizio di non essere abbastanza bravi, abbastanza forti, abbastanza intraprendenti rispetto ad altri che sembrano farvi fronte così bene.

Il tempo è disorientante, molto disorientante per voi, perché è così instabile, soprattutto quando si deve fare affidamento sulla sua stabilità. I vostri orologi atomici sono incredibilmente precisi nella loro misura del suo passaggio, ma tutto quello che realmente misurano è la frequenza delle proprie fluttuazioni di energia, il che è utile in senso fisico o scientifico perché possono essere stabilite relazioni spaziali molto precise tra le cose. Ma il tempo è quello che sperimentate mentre aspettate che qualcosa accada o passi. E' puramente esperienziale e, a seconda dell'intensità e della direzione delle vostre aspettative, la stessa quantità di tempo misurato può sembrare lunga, corta, o "normale". Quella sensazione è del tutto personale per voi, identificati e separati come siete, e quindi vi conferma la realtà dell'illusione e della vostra solitudine in un universo vasto e indifferente, nel quale siete impegnati in una lotta senza fine per sopravvivere. Qui il concetto di Unità non ha assolutamente senso , è abbastanza incomprensibile, un'altra folle idea che è meglio ignorare o scartare.

Di conseguenza, quasi tutti i mistici, i maestri, gli illuminati, e noi nei regni spirituali, consigliamo di fare uno sforzo molto deciso a vivere il momento "adesso", l’unico momento che ha reale significato, perché tutto ciò che accade, accade adesso. Disperarsi sul passato o preoccuparsi del futuro è uno spreco incredibile e abbastanza inutile della vostra energia.

Sì , nell'illusione sembra che le persone intelligenti, creative e altamente motivate possano, per così dire, "spostare le montagne". Ciò che costruiscono sono ferrovie, superstrade, navette spaziali , armi, ecc, ma tutte queste cose sono illusorie e non dureranno perché all'interno dell'illusione tutto - e non ci sono eccezioni qui - si decompone, cade a pezzi, e si disintegra. Concentrarsi sul momento presente è un esercizio spirituale che aiuta a svuotare la mente di distrazioni fuori luogo e vi attira irresistibilmente verso il vostro inevitabile risveglio, verso il vostro stato naturale come esseri pienamente consapevoli, in cui tutti i limiti del mondo illusorio semplicemente svaniscono.

Come ognuno di voi aumenta il proprio livello di coscienza, la sua consapevolezza, attraverso la meditazione, la contemplazione, o concentrandosi sul momento presente, vedrete che i vostri bisogni fisici diventeranno sempre meno. Insieme a questo la vostra pace e appagamento cresceranno in proporzione, le vostre preoccupazioni rimanenti si dissolveranno, e saprete che tutto è divinamente curato, e quindi, naturalmente, non avete assolutamente nulla di cui preoccuparvi. E questo produce una meravigliosa riduzione dello stress e della pressione sanguigna abbassando lo stato di allerta.

E i medici e gli scienziati concordano che la meditazione vi fa bene. Quindi, anche se non vi sembra di raggiungere meravigliosi momenti di chiarezza, illuminazione, o qualche altra illuminante ed edificante, concedetevi del tempo per meditare. Soprattutto siate pazienti con voi stessi mentre lo fate, ed ignorate tutte le distrazioni dell'ego che tendono a riversarsi nelle vostre menti non appena vi sedete tranquillamente senza fare nulla, ricordandovi di tutte le cose che dovreste fare. E' il vostro intento determinato - una capacità che aumenterà sicuramente se persisterete nel meditare regolarmente - di ignorare quelle distrazioni che vi porta benefici.

E come riuscite a trascurare quelle distrazioni si crea lo spazio disponibile per sentire la vostra guida spirituale, quei lampi intuitivi che aiutano a risolvere i problemi che erano stati preoccupanti per voi. Il successo genera successo, e come imparate a risolvere i problemi personali pacificamente e delicatamente la vostra competenza in tutti i campi in cui vi cimentate aumenta. Ognuno di voi ha un potere enorme, capacità enormi – lo sapete perché ci sono tutti quei libri di auto -aiuto là fuori che ve lo confermano! - e vi guadagnate l'accesso ad essi attraverso la vostra pratica meditativa.

Il potere e l'importanza di una pratica meditativa non può mai essere sottovalutata semplicemente perché è così potente. Quando siete stanchi o scoraggiati spesso è molto forte la tentazione di disertare la pratica della meditazione, "solo per oggi” vi dite. E vi ricordate di come poco gratificante è stato per voi in precedenti occasioni quando avete tentato di meditare sentendovi così. Tuttavia, anche se sembra che non stiate ottenendo alcun beneficio, stranamente prendendovi il tempo di sedervi, nonostante la vostra riluttanza e l'inefficacia prevista si verificano mentre fate così, è benefica. Ad un livello profondo lo sapete, quindi ignorate le lamentele del vostro corpo stanco e ansioso ed entrate in uno stato meditativo, anche se solo per pochi minuti , perché questo davvero vi rafforza.

Molti di voi hanno a volte abbandonato completamente la pratica della meditazione, e poi forse mesi o addirittura anni dopo hanno deciso di riprenderla, ei risultati sono stati spesso abbastanza sorprendenti in quanto avete ottenuto un dimenticato senso di pace e relax che non godevate da lungo tempo. Quindi, se siete in questa situazione, riavviate la vostra pratica in questo momento, godete dei benefici, e consentite all'Amore di fluire abbondantemente attraverso di voi ancora una volta, come Esso farà, guarendo voi e tutti quelli con cui interagite. Questo è il motivo per cui siete qui ora, essere un canale, per il pianeta e per tutte le forme di vita che sostiene, attraverso i quali scorre costantemente e abbondantemente l'Amore di Dio.

Il vostro amorevole fratello, Gesù.

Canalizzato da John Smallman

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

mercoledì 2 aprile 2014

31.03.2014 di Gesú


Soffiate via il fumo, distruggete gli specchi, e risvegliatevi nella Realtà, la vostra eterna Casa


Gesú, 31 Marzo 2014 


Qui nei regni spirituali nostra gioia si sta intensificando perché il vostro risveglio è così vicino. Potreste quasi toccarlo con mano se fosse una cosa fisica tangibile, ma ovviamente non lo è e semplicemente vi avvolgerà improvvisamente. Potreste immaginare che sia un pò come se qualcuno, entrando in camera da letto quando siete ancora addormentati la mattina, e aprisse le tende in modo che la luce brillante del sole cada sul vostro viso portando istantaneamente ad veglia perplessa, invece di passare attraverso un risveglio più normale e dolce a cui siete abituati. Ma naturalmente il risveglio per il quale siete stati in attesa sarà totalmente diverso, in realtà assolutamente maestoso, edificante, e gioioso - un migliaio di Natale e mattine di compleanno tutto in uno! Come continuiamo a ricordarvi: "Non ci saranno brutte sorprese!"

Il vostro percorso collettivo per il risveglio è stato stabilito da Dio per portarvi a casa nella Realtà, la Presenza eterna di Dio, uno stato da cui non vi siete mai allontanati perché non c'è nessun altro luogo. Tuttavia, nel corso degli eoni l'illusione è diventata più nebulosa, più oscura, e quindi è sembrato che occultasse la Realtà in un mantello per nasconderLa ai vostri occhi, ma, naturalmente, questa è solo la vostra percezione. E voi state modificando la vostra percezione, rendendovi conto che la percezione è variabile, irreale, e che sotto il velo che ha apparentemente fondato la Realtà è presente, come sempre, nel Suo splendore divino, in attesa del vostro risveglio.

La percezione è parte dell'illusione e come tale è irreale, ma è comunque il vostro strumento, il mezzo per vedere, capire e chiarire le vostre convinzioni e opinioni. Come vi aprite sempre di più al campo d’Amore che vi avvolge, cosa che state facendo, la vostra percezione si evolve, incoraggiandovi a procedere in avanti per continuare il vostro cammino di evoluzione spirituale che sta portando al vostro risveglio.

Evolvere spiritualmente è allontanarsi dall'illusione, lasciarsela alle spalle, e risvegliarsi nella Realtà, come da un sogno o un incubo. Naturalmente, nella Realtà non vi è alcuna possibilità di sogni, per non parlare di incubi, e quando vi risveglierete questo sarà immediatamente evidente, perché lo stato irreale che sembra abbiate costruito e abitato semplicemente si dissolve come la nebbia mattutina nella luminosità del sole.

La Realtà è brillante, trasparente, straordinariamente chiara rispetto al nebbioso buio dell'illusione in cui sembra foste stati involontariamente intrappolati per così tanto tempo. Ma, voi siete tutti Maestri! Ciò che Dio crea è perfetto, senza macchia, infinito nella Sua brillantezza e potenza, e Lui ha creato ciascuno di voi. Avete solo scelto di dimenticarlo o nasconderlo a voi stessi mentre vi "divertite" all'interno della vostra inospitale illusione.

Guardate alle storie che scrivete, le immagini che dipingete, i giochi e film che producete - la stragrande maggioranza riguardano inganno, tradimento, dolore e sofferenza - e, naturalmente, potreste affermare che queste sono solo storie di vita che gli esseri umani sperimentano, e che il dolore e la sofferenza ritratti sono solo immagini prese dalla realtà che percepite dall'illusione. Quello che state effettivamente facendo è cercare di renderle reali! E più concentrate la vostra attenzione su quel dolore e su quella sofferenza, ascoltando affascinati quelle storie, rappresentazioni teatrali, cinematografiche - sì, e GUERRE – più vi sembrano reali. "La vita è così" vi dite, e prendete per buona la convinzione distruttiva che non ci si può fidare di nessuno.

Eppure, ci sono persone che vivono in pace e amore e armonia, piccole comunità di tutto il mondo che dimostrano in modo inequivocabile che l’Amore funziona! Ma frequentemente rifiutate la realtà di ciò, raccontando a voi stessi e l'un l'altro che queste comunità sono innaturali, strane, e che non dureranno; o che stanno vivendo nel tentativo di isolarsi dal mondo reale che, attraverso la loro prole, inevitabilmente li avvolgerà o almeno porterà in casa loro la follia delle loro speranze e sogni irreali di una società gentile, armoniosa ed amorevole che è senza dubbio, come è stato dimostrato più e più volte, irraggiungibile.

Tanti di voi vogliono credere che il mondo è pericoloso, rischioso, ingiusto, un luogo in cui la paura e la prudenza sono essenziali per il vostro benessere; e credendo e volendo ciò, questo è ciò che si verifica! E lo volete, altrimenti non ne fareste esperienza. Voi create la vostra realtà nel mondo illusorio che avete costruito. Questo è il punto centrale!

Tuttavia, alla fine, molti di voi hanno collettivamente deciso che quando è troppo, è troppo. Avete capito che il conflitto porta sempre a ulteriore conflitto, e che la pace non può essere fatta rispettare, figuriamoci raggiungerla con la forza distruggendo quelli che sembrano essere contro di essa, o addirittura suoi nemici. Vi state dirigendo verso l'Amore, spesso in preda alla disperazione, perché è ovvio che niente altro funziona, ma con seri dubbi sulla Sua efficacia. E sono quei dubbi che stanno effettivamente ed apparentemente rallentando o ritardando il vostro risveglio.

In realtà non è questo il caso, perché è tutto illusorio! Un'esperienza irreale che si dissolverà semplicemente quando la Realtà vi abbraccerà quando sceglierete di abbandonarvi e cadere nelle sue sempre amorevoli braccia. Avete speso eoni cercando di trovare Dio, cercandolo nell'illusione che vi eravate convinti fosse stata creato da Lui. Ma voi siete eternamente Uno con Lui, inseparabili da Lui, ed entro l'illusione tutto ciò che troverete sono fumo e specchi. Soffiate via il fumo, distruggete gli specchi, e risvegliatevi nella Realtà, la vostra eterna Casa!

Il vostro amorevole fratello, Gesù.

Canalizzato da John Smallman

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

28.03.2014 di Gesú


Siete stati creati nell’Amore e dall'Amore, ed entro l'illusione avete sempre cercato quell'Amore.


Gesú, 28 Marzo 2014 


Siamo tutti Uno. I regni divini, i regni spirituali e i regni fisici sono tutti Uno, ed i vostri scienziati l’hanno scoperto durante i loro studi in fisica. Non c'è nulla che non faccia parte dell’Uno, perché l'Uno è tutto ciò che esiste, e ogni particella di coscienza è una parte eterna ed inscindibile di quell’Insieme, anche se può scegliere di sperimentare se stessa come individuale, separata, sola.

Lo sapevate coscientemente ed empiricamente quando Dio vi ha creato Uno con Se stesso, e poi, quando avete costruito, sviluppato e l'illusione entrandoci, l’avete dimenticato. Ma dimenticare non è perdere o esser senza, si tratta semplicemente di uno stato temporaneo in cui l'infinita abbondanza della vostra perfezione, saggezza e conoscenza - conferitevi nel momento della vostra creazione dal vostro infinitamente amorevole Padre, Dio, la Fonte del Tutto, Colui che, nel Suo infinito Amore per voi, vi ha dato tutto ciò che aveva - è nascosta a voi solo dalla vostra scelta di entrare nell'illusione.

Il vostro senso di individualità, separazione, solitudine, anche abbandono non è che parte di questa illusione, perché è impossibile che si possa essere separati dall’Uno che è Tutto ciò che esiste. La vostra scelta di sperimentare quello stato irreale vi ha portato molto dolore e sofferenza, e ora avete deciso collettivamente di tornare alla Realtà, alla conoscenza esperienziale del vostro vero stato di Uno col vostro Creatore.

Quello che ora siete in procinto di fare è risvegliarvi dal sogno, quel sogno piuttosto terrificante che di essere soli, separati, infinitamente piccoli ed insignificanti in un universo talmente vasto che il solo pensiero vi travolge totalmente. E’ così terrificante che per molti l'unica via di fuga apparente era negare e far finta di essere semplici esseri umani, nati per caso dal fango primordiale, e fare del proprio meglio per sopravvivere in un ambiente che era ignaro di voi, e che speravate restasse all'oscuro di voi per paura che avrebbe scelto (dovrebbe infatti avere l'intelligenza) di distruggervi perché eravate così deboli, malaticci e senza valore.

Altri hanno inventato un dio, un essere di immenso potere che vi osservava e giudicava costantemente, a cui credevate di dovere fedeltà eterna e obbedienza, e che credevate vi avrebbe ricompensato se vi foste comportati in un modo che reputavate avrebbe approvato, fino al punto di giudicare gli altri che vedevate come indegni delle norme che avevate impostato, e che quindi avete tentato di soggiogare o distruggere per onorare questo dio. Siete finalmente diventati collettivamente consapevoli della follia di questo tipo di credenza, la state rilasciando, e molti stanno tentando di costruire una cultura universale che abbraccia amorevolmente tutti sul pianeta per il bene di tutta l'umanità.

Siete stati creati nell’Amore e dall'Amore, ed entro l'illusione siete sempre andati alla ricerca di quell'Amore - che sembrava esservi stato rifiutato – in ogni tipo di relazione. Ma nessuna di queste ha mai soddisfatto il bisogno che giace sepolto in profondità dentro di voi, l'unico vero bisogno che avete e a cui si è sempre provveduto, é essere Uno con la vostra Sorgente. Siete stati creati Uno con la Sorgente, e separati da Essa non avreste potuto esistere neanche per un istante, e così, pensare di essere separati, e quindi senza amore, il vostro destino sarà cercare sempre quell'unico Amore che può rispondere a quel bisogno.

Ma quell'Amore è in voi, dove è stato posto al momento della vostra creazione, ed è lì che si trova quando lasciate andare tutti i preconcetti che vi fanno pensare, ragionare, e scervellare su dove si potrebbe trovare! E' più vicino di quanto tu possiate immaginare, ma finché accettate l'illusione come reale e tentate di trovare all'interno di essa ciò che cercate, continuerete ad essere costernati e delusi, perché state cercando in lontananza qualcosa da cui non siete mai stati separati.

Le vostre guide, angeli, santi, e mentori nei regni spirituali stanno costantemente cercando di aiutarvi a vedere la verità di tutto ciò, ma continuate a lasciarvi distrarre dal fascino apparente e dalle lusinghe o dalle paure e ansie dell'illusione. Tuttavia, la consapevolezza che la vita così come la state attualmente vivendo è un'illusione, sta sorgendo in un numero sempre maggiore di voi, come vi rendete conto che Dio, la Sorgente divina, essendo infinitamente amorevole, non avrebbe mai potuto creare l'ambiente minaccioso e inospitale in cui siete per la vostra esistenza, perché, anche all'indagine più superficiale è del tutto evidente che non è un ambiente creato nell’Amore.

L'Amore è la vostra natura, l'Amore è la vostra Fonte; non potete mai essere separati da quella Fonte, e quindi ciò che state sperimentando deve essere illusorio. Un ambiente che incoraggia e genera dolore e sofferenza, e che suggerisce che è richiesto sacrificio perché siate degni di Colui che vi ha creati perfetti nell'Amore infinito non ha alcun senso, e state, finalmente, ammettendo questa verità, e quindi lasciando andare il giudizio e aprendovi all’accettazione incondizionata e all'amore per tutte le forme di vita.
E proprio facendo questo, e nient'altro, si dissolve l'illusione, perché tutta la sua intera premessa è antitetica all'Amore, e quando c'è solo l'Amore non c'è posto per l'illusione, e tutto il dolore e la sofferenza associata ad essa, e così si dissolve, si disintegra, non c’è più, e vi risvegliate nella gioia eterna di sperimentarvi come Uno con l'Amore .

Il vostro amorevole fratello, Gesù.

Canalizzato da John Smallman

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

24.03.2014 di Gesú


Ogni volta che vivete un evento, un'interazione, o unoscambio amorevoli, riconoscetelo così come la persona che l’ha causato.


Gesú, 24 Marzo 2014 


Comeosservate le notizie segnalate dai media correnti, non potete fare a meno diessere consapevoli degli enormi cambiamenti che stanno avvenendo in tutto ilmondo. Inmolti paesi le persone si stanno rifiutando di continuare ad accettare ilcontrollo autoritario e la repressione che i loro cosiddetti "governidemocratici” stanno tentando di imporre su di loro, attraverso la polizia emilitari, in modo che le ragionevoli richieste dei governati di essere ascoltate,riconosciute, e discusse possanoessere soppresse e ignorate.

I giorni deldirigere e controllare la popolazione sono finiti. Lepersone saranno ascoltate, non permetteranno più di essere tenuti a bada dai richiamiad aspettare pazientemente fino a quando gli attuali e quasi insormontabili problemiche i loro governi si trovano ad affrontare saranno stati adeguatamenteaffrontati, perché vedono che queste scuse - crisi economiche, minacceterroristiche, temperature estreme, associazioni ribelli, ecc - sono le stessevecchie scuse che vengono ritirate fuori ogni volta che le persone chiedono chei veri problemi che li riguardano vengano discussi e risolti.

Ipolitici, per loro stessa natura, cercano solo di mantenere le loro posizionidi potere ed autorità, come fanno i proprietari e manager d'industria e i funzionariimpiegati dai governi. Quelliche hanno il potere e l'influenza tentano sempre di aumentarlo, e le loro pretesedi agire nei migliori interessi di coloro che li hanno eletti o che operanosotto la loro autorità, sono molto raramente valide. L'illusioneincoraggia le persone ad approfittare di ogni situazione per migliorare lapropria, rafforzando la loro presa precaria sul potere e sull'influenza,indipendentemente dalle conseguenze per quelli su cui governano o hannoautorità. Equella presa sul potere e l'autorità è estremamente precaria, necessita di costantesostegno e carica.

Tuttii governi sono autoritari e mirano a mettere una parte della popolazione control'altra in modo da giustificare pratiche e comportamenti autoritari, è solo cheper alcuni è di gran lunga più evidente rispetto ad altri, mettendosi così lorostessi nella posizione di essere giudicati, e spesso condannati, dai lorovicini meno indiscreti. Lapolitica, come si verifica nell’illusione, è di biasimo e vergogna perdistrarre l'attenzione dalle questioni che devono veramente essere affrontate abeneficio di ogni essere umano. E,naturalmente, tutti vivete sotto governi che si allineano con i vostriatteggiamenti e credenze.

Tuttavia,il diluvio d’Amore sta cambiando rapidamente, e la consapevolezza della necessitàdi un cambiamento compassionevole nel modo in cui l'umanità vive sul pianeta, cometratta i suoi miliardi di membri e il pianeta stesso, è in crescita ogni giorno.Sepoteste vedere i risultati che state ottenendo dai vostri amorevoli propositi saresteveramente stupiti. Manaturalmente, nel vostro severamente limitato stato di coscienza, èestremamente difficile per voi di apprezzare appieno ciò che sta realmenteaccadendo in tutto il mondo, perché i media dominanti, come al solito, si concentranosulla lotta, sul conflitto e il disastro, perché per eoni questo è ciò che hainteressato l'umanità.

LaNuova Era che è appena sorta è un'età in cui la cura per gli altri è di ugualeimportanza al prendersi cura di se stessi, ed è questo nuovo atteggiamento chesta guidando i cambiamenti che molti di voi sono venuti sulla Terra a metterein atto, e per cui avetepregato più intensamente in tutte le vostre vite. Non rimarrete delusi!

Considerateimportante concentrarsi sulle cose buone che si stanno verificando intorno avoi, spesso apparentemente piccole cose insignificanti, e ricordatevi che nullaè insignificante, e che ogni amorevole pensiero, parola o azione ha effetti di estremamentevasta portata, sempre. Quindicontinuate ad intendere di essere amorevoli in ogni momento mentre apportate icambiamenti essenziali per i quali siete stati in attesa, e per i quali si èscelto di essere sulla Terra per aiutarne la realizzazione. Statetutti avendo un impatto assolutamente enorme sugli atteggiamenti dell’umanitàdalle vostre continue dimostrazioni d'amore in azione, e non c'è modo di far tornareindietro l'orologio. L'Amoresta inondando il pianeta e in nessun luogo può esserne al riparo. L'intentocollettivo dell'umanità è che l'amore sostituisca la paura, e l'intenzionecollettiva viene sempre portata a compimento.

Durantequeste ultime ore di lotta, conflitto, e sofferenza, continuate a tenere alte levostre luci individuali, che stanno diventando sempre più luminose ed intense. Ognivolta che vivete un evento, un'interazione, o uno scambio amorevole ( e questoaccadrà con sempre maggiore frequenza ), riconoscetelo così come la persona chel’ha causato, onoratela, e poi gioite perché le modifiche per le quali sietevenuti a prestare assistenza sulla Terra nella loro attuazione, sistanno verificando proprio di fronte a voi, momento per momento, e sonoinarrestabili e irreversibili.

Ognipensiero , parola o azione che ogni individuo compie per rafforzareulteriormente e stabilire questa nuova era, è enormemente intensificata dalcampo dell'Amore divino che vi sostiene in ogni momento della vostra esistenza.Ilcampo dell’Amore è come un enorme magnete da cui tutti sono attratti perchésiete stati creati da esso e venite richiamati indietro nel suo abbraccioamoroso. Piùvi ci avvicinate, e lo state facendo costantemente  sempre di più, più potente diventa la suaattrazione, più irresistibile la sua attrazione, perché tu e questo campo sieteuno e lo stesso, e state tornando a Casa!

Il vostro amorevole fratello,Gesù.

Canalizzato da John Smallman

Traduzione: Silvia Rubino Zizzo

invocation


UN’INVOCAZIONE

14:02:2014 - 09:00H BRISBANE, AUSTRALIA

ROMA - 24:00H / 13:02:2014

http://24timezones.com/